Riunioni

Cosa sono le riunioni?

Le riunioni sono il luogo in cui veniamo in contatto con l'esperienza, forza e speranza degli altri codipendenti in recupero, impariamo a partecipare alla solidarietà fra persone che si sostengono reciprocamente nella guarigione, impariamo ad ascoltare e facciamo l'esperienza di essere ascoltati, scopriamo come hanno lavorato gli altri sui Dodici Passi e come le Dodici Tradizioni hanno influito sulla loro vita.
Apprendiamo varie cose su di noi e le nostre relazioni ascoltando gli altri condividere le loro esperienze di crescita e di cambiamento; possiamo essere presenti, amorevoli e di sostegno per noi stessi e per ognuno degli altri in modo sano ed efficace.
Partecipando alle riunioni e applicando ciò che impariamo alla nostra vita di ogni giorno diventiamo più amorevoli, generosi, affidabili e responsabili; cosa ancora più importante, le riunioni ci ricordano da dove siamo partiti e quanta strada abbiamo fatto e ci mettono a disposizione una rete di sostegno lungo l'intero processo del nostro recupero.

 

Come funzionano?

Dal momento in cui inizia la riunione il conduttore della riunione ha la parola e conduce la riunione seguendo un format che (con qualche lieve modifica) viene seguito da tutti i gruppi.
Ad ogni riunione vengono lette le indicazioni a cui attenersi per fare in modo che la riunione si svolga serenamente.

 

Le riunioni CoDA di solito iniziano con un momento di silenzio seguito dalla "Preghiera della Serenità" e dalla "Preghiera di apertura CoDA".
Dopo la preghiera di apertura vengono letti "Il preambolo", il "Benvenuto", "I dodici Passi" e "Le dodici Tradizioni" di CoDA.

Viene eventualmente letto un brano tratto dalla letteratura CoDA, dopo di che inizia una sessione di condivisione.

 

Durante la sessione di condivisione ogni persona può prendere la parola facendo un cenno al conduttore, il quale darà la parola seguendo l'ordine delle richieste.
Tutti possono parlare a turno e nessuno può interrompere.

Per permettere a tutti di parlare, spesso viene utilizzato un timer per limitare la durata degli interventi.

 

Le condivisioni sono il cuore della riunione e prendono la maggior parte del tempo.

In tutte le sessioni di condivisione c'è solo una regola prevalente: niente parlare incrociato.
Il che significa che le risposte verbali alla condivisione di un'altra persona non sono permesse. Inoltre ci sono alcune linee guida per la condivisione. Sentirete dire spesso: 'Usate solo frasi che iniziano con io'. Ciò significa parlare della propria esperienza e non di quella degli altri.

 

Il conduttore conclude la sessione di condivisione con la Preghiera della serenità o con la Preghiera di chiusura CoDA.
 

Come parte della chiusura viene spesso recitata una dichiarazione preparata:

"L'anonimato è il fondamento spirituale di CoDA. Vi chiediamo che sia rispettato l'anonimato e la riservatezza su ogni persona; chiediamo che quanto qui avete visto e udito sia lasciato qui quando uscirete da questo luogo."

Ciò ci ricorda di rispettare l'anonimato degli altri non ripetendo ciò che si è condiviso, o dicendo chi era presente e chi era assente.
 

 

Tipi di riunioni

Esistono diversi tipi di riunioni. Le più comuni sono le: normali, aperte, di servizio.

  • La riunione normale (o chiusa) è la riunione così come è stata descritta nel precedente paragrafo ma a cui possono partecipare solo le persone che ritengono di essere codipendenti.
  • La riunione aperta funziona come la riunione chiusa ma possono partecipare anche persone che non ritengono di avere problemi di codipendenza (ad esempio i familiari di un codipendente).
  • La riunione di servizio funziona come una riunione normale ma, al posto della lettura di un brano della letteratura e della sessione di condivisioni, si parla e ci si confronta su tutto ciò che riguarda il servizio nel gruppo. Questo tipo di riunione è essenziale per il buon funzionamento del gruppo.

 

 

Dove sono le riunioni?

Ogni gruppo CoDA tiene almeno una riunione settimanale. Per trovare il gruppo più vicino, consulta l'elenco dei gruppi CoDA in Italia http://codipendenti-anonimi.it/html/gruppi.htm

Se ti trovi all'estero, vai alla pagina con l'elenco delle nazioni in cui CoDA è presente.