Disponibile per scaricare MANUALE DI SERVIZIO CODA (The Fellowship Service Manual of Co-Dependents Anonymous)

MANUALE DI SERVIZIO CODA

(The Fellowship Service Manual of Co-Dependents Anonymous).

CoDA è una Fratellanza spirituale di uomini e donne che si riconoscono nella incapacità di stabilire e mantenere relazioni sane; essa è fondata sui Dodici Passi e le Dodici Tradizioni mutuati da Alcoolisti Anonimi e come tale è una sola, diffusa in tutto il mondo. Essa ha dei servitori di fiducia, riuniti nei Servizi Mondiali, che hanno sede negli Stati Uniti. Questi servizi comprendono principalmente, la Conferenza di servizio e il Consiglio di Servizio, oltre che CoRE (la "casa editrice" di CoDA, che pubblica la letteratura di recupero, che anche noi usiamo, tradotta su licenza) nonché altri organismi al servizio di CoDA.

 

È importante comprendere che questo Manuale, che pubblichiamo sul sito di CoDA Italia, si riferisce a questi servizi e a queste strutture di servizio, cioè quelle mondiali. Esso ci riguarda direttamente, come CoDA Italia, in quanto parte ("Entità di voto") di CoDA mondiale. Non riguarda invece direttamente le strutture interne di CoDA Italia: in questo Manuale tutto quello che si riferisce alle strutture di servizio delle Entità di voto (noi siamo una di queste) si trova nella sezione 5 ("Il servizio nell’Entità di voto", p. 23). Un esempio: il servizio nell'Entità di voto consisterebbe nel "tenere riunioni di servizio regolari e convenientemente annunciate. Si raccomanda una frequenza trimestrale"; non si fa menzione di Conferenza, di Consiglio, di Comitati.

 

CoDA Italia però, oltre che una Entità di voto di CoDA mondiale, è una Associazione riconosciuta dallo Stato italiano, e come tale ha l'obbligo di avere una Assemble dei soci e un Consiglio direttivo: alla luce di questo e facendo buon uso dell'autonomia di cui parla la Quarta Tradizione CoDA Italia deve dotarsi, per quanto riguarda i suoi affari interni, di uno Statuto ufficiale e di Linee guida per il Servizio che non contraddicano questo Manuale ma ne adattino i principi generali alle necessità locali concrete e legali.

 

Per questo e altri motivi la giusta comprensione e il corretto uso di questo Manuale richiedono una lettura alla luce di quanto detto qui sopra.

 

La traduzione che pubblichiamo è stata realizzata nel 2013 sull'edizione originale del 2011.