Testimonianze

CoDA, come afferma l’Ottava Tradizione, è un’associazione non professionale: non diamo definizioni sulla codipendenza.

 

Ciò che possiamo offrire sono le testimonianze di codipendenti in recupero.

 

Le testimonianze non rappresentano CoDA nel suo insieme, ma rappresentano l'esperienza dei singoli membri. Molto spesso è possibile leggervi di altri disturbi e peculiarità quali: depressione, ansia,

panico, difficoltà nel superare la fine di un rapporto, dipendenza affettiva, dipendenza verso i figli, "sindrome della crocerossina", stacanovismo, amare troppo, amore ossessivo, gelosia patologica, paura della solitudine, abbandono tradimento, separazione, rapporti "vittima e carnefice", mobbing nella coppia, molestie e violenze, stalking.

 

Per una più semplice consultazione le testimonianze sono state "etichettate" in base ai termini qui a lato.

Affermazioni Positive

Rispettare i confini degli altri per me è molto difficile. Comprendere che l'unico comportamento su cui ho il controllo è il mio, in questo momento, mi aiuta e mi permette di rispettare l'altro, i suoi bisogni, i suoi tempi e desideri.
GLI EFFETTI: sono delle logiche conseguenze delle mie scelte; meglio scelgo quindi meglio mi creo degli effetti benefici anziché controproducenti....

Pagine